Assicurazioni
& Pratiche automobilistiche

Assicurazioni
& Pratiche Automobilistiche

 

 

Immobili in Affitto/Vendita


 

 

 

 

 

Strutture ricettive
e Ristoranti nel Salento

Hotels

 

Agriturismo/B&B

 

Ristoranti

 

 

Eventi
nel Salento

Feste

 

Sagre

 

Concerti

 

Mostre

 

Altri

 

 

Newsletter

Iscrizione

 

Cancellazione

 

 

Link utili

Link utili

 

 

Disclaimer

Disclaimer

 

 

Dalla rubrica: Cultura

IN PUGLIA IL FESTIVAL DEGLI EDITORI INDIPENDENTI

La Puglia ospiterà il primo Festival internazionale degli editori indipendenti.
 

Clicca per ingrandireLa Puglia ospiterà il primo Festival internazionale degli editori indipendenti. L’evento, inedito nel panorama culturale italiano, è in programma dal 19 al 22 novembre a Bari e Lecce. Quattro giorni nei quali la Puglia diventerà il centro promotore di un dibattito internazionale su un’editoria “altra e alta” che non ha alle spalle né finanziatori né catene di librerie, ma esprime un lavoro di cura e di ricerca al quale la Regione Puglia intende dare visibilità e nuove opportunità d’affari sempre più internazionali.

La notizia arriva dall’assessorato regionale allo Sviluppo economico che ha voluto costruire attorno agli editori indipendenti pugliesi, i quali, sempre più, manifestano la necessità di ampliare i confini geografici della distribuzione e, allo stesso tempo, puntano ad approfondire le innovazioni settoriali legate alla digitalizzazione dei prodotti e alla vendita online.

Oltre cinquanta gli editori indipendenti che arriveranno in Puglia da tutta Italia e ricco il programma di appuntamenti che uniranno a un premio letterario internazionale (il Premio Sinbad-Città di Bari 2015), assegnato da una giuria con nomi di rilievo nel panorama letterario, tra i quali Concita De Gregorio e il Premio Strega Nicola Lagioia, una missione di operatori esteri di settore (seguita da incontri d’affari) e una mostra mercato dell’editoria indipendente.

Tra le iniziative in programma, la conferenza inaugurale del Premio con Gabriele Romagnoli, incontri con gli autori, tavole rotonde con gli editori internazionali e momenti di confronto sull’editoria indipendente con Ginevra Bompiani e Daniele Di Gennaro.

“Dalla cultura e dalla conoscenza riparte l’economia - ha detto Loredana Capone, assessore allo Sviluppo economico - Riparte dal Sud, dai nostri editori indipendenti, da opere spesso invisibili. Perché se si investe sulla cultura si cresce. La Regione Puglia ha scelto di scommettere sulla sua industria creativa che ha un valore aggiunto di 2 miliardi e mezzo e conta 22mila imprese e 55mila addetti. Una vera miniera d’oro sulla quale la Regione Puglia punta con attenzione sempre maggiore». C.Pre.


Data: 13/11/2015.   Fonte Notizia: Nuovo Quotidiano di Puglia

www.info-salento.it                                         <<  torna indietro

 

 

Comuni della provincia di Lecce

 

 

Viaggi culturali in Puglia

Viaggi culturali in Puglia

 

 

Partners Commerciali

 

 

Shuttle/Navetta
nei comuni di ...

 

 

 

SALENTO
da scoprire ...

Monumenti del Salento