Assicurazioni
& Pratiche automobilistiche

Assicurazioni
& Pratiche Automobilistiche

 

 

Immobili in Affitto/Vendita


 

 

 

 

 

Strutture ricettive
e Ristoranti nel Salento

Hotels

 

Agriturismo/B&B

 

Ristoranti

 

 

Eventi
nel Salento

Feste

 

Sagre

 

Concerti

 

Mostre

 

Altri

 

 

Newsletter

Iscrizione

 

Cancellazione

 

 

Link utili

Link utili

 

 

Disclaimer

Disclaimer

 

 

Dalla rubrica: Cultura

TUTTO IL BAROCCO DI TERRA D'OTRANTO

È fissata per oggi alle 17 la presentazione a Bari, presso l'Auditorium “A.Rizzo” della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia, dell“Atlante del Barocco in Italia” dedicato a ...
 

Clicca per ingrandireÈ fissata per oggi alle 17 la presentazione a Bari, presso l'Auditorium “A.Rizzo” della Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia, dell“Atlante del Barocco in Italia” dedicato a “Lecce ed il Salento” (De Luca Editori d’Arte). L’opera consiste in un censimento dettagliato non solo delle architetture barocche presenti in tutta l’antica Terra d’Otranto, comprensiva quindi dei territori di Lecce, Brindisi e Taranto, fra la fine del ’500 e la fine del ’700, ma anche delle biografie e gli artisti, in cui i maggiori studiosi del settore hanno dato il loro contributo con un lavoro minuzioso sul campo, consultando le fonti archivistiche disponibili.

Un’opera di cui, Marcello Fagiolo, uno dei maggiori storici italiani dell’arte e dell’architettura e direttore dell’Atlante del Barocco, ha scritto che nel campo della storiografia sul barocco la Puglia si è imposta con studi e ricerche confluiti in pubblicazioni di rilevanza nazionale e internazionale.

L’edizione, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, con il patrocinio dell'Unesco, promossa dalla Provincia di Lecce, dall’università del Salento, da “Arcus” e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia, è curata da stata Vincenzo Cazzato e Mario Cazzato, con la collaborazione di Vita Basile.

«Ho curato personalmente tutte le biografie delle maestranze, scalpellini ecc. spiega Mario Cazzato, studioso del territorio e autore anche di “Puglia Barocca” pubblicato da Capone - in totale circa trecento biografie. Grazie a questo lavoro sono state chiarite molte vicende biografiche che prima erano molto vaghe, ed è emersa una grande quantità di maestranze di cui non si aveva assolutamente notizia. Noi infatti quando parliamo del barocco ci riferiamo sempre agli Zimbalo, ai Manieri, ecc., ma accanto a questi - che erano le figure emergenti - operavano con la stessa dignità maestranze che non hanno lasciato la firma, ma che ebbero un loro peso, come risulta dai documenti, dell’Archivio di Stato di Lecce, da quello di Napoli, dagli Archivi Vaticani e spagnoli».

«Abbiamo trovato - continua Cazzato - che nel ’700 molte maestranze si spostavano anche dalla zona delle Murge per lavorare a Tricase, Galatina. Maglie, Presicce, per cui si stabilì un ponte fra la zona di Ostuni, Martina Franca, Alberobello ed il basso Salento. Abbiamo ricostruito i relativi clan familiari, per esempio, il clan dei Morgese, Giuseppe, Francesco, Gaetano e Fedele, originari di Francavilla e Ostuni: la chiesa madre di Maglie è opera loro. C’è poi un Centonze di Francavilla che ha lasciato centinaia di disegni, e che ha lavorato nei feudi degli Imperiale, Francavilla, Manduria. Un altro che ha operato nel basso Salento è un certo Felice De Palma, architetto, ma anche notaio, fra le sue opere la cattedrale di Alessano. C’è poi un clan proveniente da Ostuni, i Greco, costruttori di molte delle guglie di Terra d’Otranto, autori di centinaia di disegni conservati nella Calcografia Nazionale di Roma».

Alla presentazione interverranno Antonio Castorani, presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Puglia; Antonio Gabellone, presidente della Provincia di Lecce, Regina Poso dell’università del Salento; Marcello Fagiolo, direttore dell’Atlante del Barocco in Italia, Francesco Moschini Politecnico di Bari. Saranno presenti gli autori.


Data: 14/12/2015.   Fonte Notizia: Nicola De Paulis, Nuovo Quotidiano di Puglia

www.info-salento.it                                         <<  torna indietro

 

 

Comuni della provincia di Lecce

 

 

Viaggi culturali in Puglia

Viaggi culturali in Puglia

 

 

Partners Commerciali

 

 

Shuttle/Navetta
nei comuni di ...

 

 

 

SALENTO
da scoprire ...

Monumenti del Salento