Assicurazioni
& Pratiche automobilistiche

Assicurazioni
& Pratiche Automobilistiche

 

 

Immobili in Affitto/Vendita


 

 

 

 

 

Strutture ricettive
e Ristoranti nel Salento

Hotels

 

Agriturismo/B&B

 

Ristoranti

 

 

Eventi
nel Salento

Feste

 

Sagre

 

Concerti

 

Mostre

 

Altri

 

 

Newsletter

Iscrizione

 

Cancellazione

 

 

Link utili

Link utili

 

 

Disclaimer

Disclaimer

 

 

Dalla rubrica: Sport

VUCINIC: LECCE, CI VEDIAMO NEL 2017

Il bomber di Niksic non ha dubbi: «Sogno di chiudere la carriera indossando nuovamente la maglia del Lecce».
 

Clicca per ingrandireIl bomber di Niksic non ha dubbi: «Sogno di chiudere la carriera indossando nuovamente la maglia del Lecce».

Dopo l’intervista rilasciata a Sky, e che ha fatto scatenare sui social network la fantasia dei tifosi giallorossi, Mirko Vucinic ha scelto di parlare direttamente ai salentini convocando una conferenza stampa presso il Centro Medex “Kinesis Palaia”, a Squinzano. «Mi trovo qui perché con l’aiuto del mio medico sportivo di fiducia, il dottor Giuseppe Palaia, sto effettuando la riabilitazione dopo l’intervento al ginocchio di due mesi fa. Ora gioco nell’Al Jazira ma anche quando militavo nella Roma e nella Juventus il dottor Palaia è sempre stato il medico di fiducia. Ci siamo conosciuti nel Lecce tanti anni quando io ero ancora un ragazzino e non ci siamo mai persi di vista. Tra l’altro, lo ringrazio di cuore insieme con i suoi collaboratori il figlio Antonio e Giovanni De Luca per la professionalità da sempre dimostrata».

Quindi Vucinic ritorna sull’argomento tanto caro ai tifosi del Lecce. «È vero, confermo quanto ho detto a Sky: sin da quando sono andato via dal Lecce ho sempre cullato il sogno di poter tornare ad indossare la maglia giallorossa. Per me sarebbe più facile dire quella della Roma o della Juventus, due club in cui mi sono trovato benissimo. Il Lecce però per me è un’altra cosa, questa città è la mia seconda casa ed è qui che continuerò a vivere al termine della carriera di calciatore. Vorrei però chiarire alcuni punti fondamentali, a cominciare dai tempi. Io ho un contratto con l’Al Jazira fino al 30 giugno 2017 e prima di quella data il mio sogno dovrà restare nel cassetto perché ho grande rispetto del club di Abu Dhabi. Dal giorno successivo alla scadenza del mio contratto spero di riuscire a coronare il mio sogno a condizione però di stare bene fisicamente perché non è mia intenzione fare brutte figure. Se venissi al Lecce potendo dare soltanto il 30 per cento rovinerei il bel ricordo che i tifosi leccesi hanno di me e questo non voglio assolutamente che accada». A chi gli parla delle recenti esperienze negative di Chevanton e Miccoli, entrambi accomunati dal desiderio di tornare a giocare nel Lecce, Vucinic risponde con determinazione: «Non entro nel merito delle esperienze di altri colleghi però questo aspetto proprio non mi spaventa. Per me è importante stare bene, godere di buona salute dopodiché il resto verrà da sè. Anche perché non tornerei al Lecce certamente per strappare un altro ingaggio, non penso proprio all’aspetto economico. Poi chiaramente ci vorrà anche la disponibilità della società».

Lo interrompe il “padrone di casa”, il dottor Palaia che quasi si emoziona: «In questo momento mi sembra di tornare indietro negli anni quando facevo parte del Lecce, un amore durato 36 anni indimenticabili - sottolinea il medico sportivo attualmente responsabile sanitario dell’Enel Basket Brindisi -. Tornare al Lecce con Mirko? Dovrei avere il giusto entusiasmo che in questo momento evidentemente non ho, di sicuro non farei più il medico da campo perché l’ho fatto per tanti anni e non ne ho più voglia. Quanto a Mirko Vucinic posso garantire che il calciatore è integro fisicamente e sono convinto che tra un anno sarà in grado di fare ancora la differenza. Spero con il Lecce». Interviene il montenegrino... «Indipendentemente dalla categoria di appartenenza, serie C, B o A: io sogno il Lecce e basta».



Data: 27/01/2016.   Fonte Notizia: Lino De Lorenzis, Nuovo Quotidiano di Puglia

www.info-salento.it                                         <<  torna indietro

 

 

Comuni della provincia di Lecce

 

 

Viaggi culturali in Puglia

Viaggi culturali in Puglia

 

 

Partners Commerciali

 

 

Shuttle/Navetta
nei comuni di ...

 

 

 

SALENTO
da scoprire ...

Monumenti del Salento