Assicurazioni
& Pratiche automobilistiche

Assicurazioni
& Pratiche Automobilistiche

 

 

Immobili in Affitto/Vendita


 

 

 

 

 

Strutture ricettive
e Ristoranti nel Salento

Hotels

 

Agriturismo/B&B

 

Ristoranti

 

 

Eventi
nel Salento

Feste

 

Sagre

 

Concerti

 

Mostre

 

Altri

 

 

Newsletter

Iscrizione

 

Cancellazione

 

 

Link utili

Link utili

 

 

Disclaimer

Disclaimer

 

 

Dalla rubrica: Turismo

ACCORDO TRA PORTI PER IL TURISMO: GALLIPOLI ADERISCE AL PROTOCOLLO

Riqualificare la rete infrastrutturale dei porti ed ampliare l’offerta turistica: anche Gallipoli aderisce al protocollo che ...
 

Clicca per ingrandireRiqualificare la rete infrastrutturale dei porti ed ampliare l’offerta turistica: anche Gallipoli aderisce al protocollo che, lo scorso luglio, ha unito Ostuni, Trani e Otranto sotto l’obiettivo comune di fare squadra per intercettare finanziamenti comunitari e fondi regionali per il completamento, l’infrastrutturazione e l’adeguamento funzionale delle strutture portuali già esistenti o da realizzare ex-novo. La firma del Protocollo da parte del sindaco, Stefano Minerva, è prevista per questa mattina a Palazzo San Francesco, sede del comune di Ostuni. Oltre al sindaco della Città bianca e padrone di casa, Gianfranco Coppola, saranno presenti anche i “colleghi” Luciano Cariddi, primo cittadino di Otranto, e Amedeo Bottaro, sindaco di Trani. A fare da trait d’union tra le amministrazioni firmatarie del patto, il senatore del Partito Democratico Salvatore Tomaselli.

Con questo protocollo, innanzi tutto i comuni si impegnano a presentare un progetto, con studio di fattibilità, per valutare le infrastrutture necessarie a migliorare la propria portualità turistica e indicheranno anche il fabbisogno finanziario. Facendo rete, i quattro porti turistici potranno riuscire meglio a inserirsi nei grandi itinerari nautici per quello che riguarda la costa adriatica e nella nautica di percorsi brevi e medi per quel che riguarda la costa jonica e quindi Gallipoli.

Secondo gli studi della Regione, quello della nautica è un segmento turistico in crescita, e proprio una tempestiva attuazione della rete potrà consentire alla Puglia di intercettare la domanda crescente. Ovviamente, bisognerà offrire strutture dotate di servizi di eccellenza e che siano possibilmente anche integrati con il territorio circostante. Parallelamente, la nascita di questa rete - che per il momento mette insieme le quattro “reginette” del turismo pugliese, ma che è aperta a nuove adesioni - dovrebbe spingere poi la stessa Regione a sostenere questo sforzo progettuale attraverso l’uso delle risorse sia proprie che comunitarie, nel prossimo quadro di sostegno dell’Unione europea, senza trascurare i fondi del “Patto per la Puglia”.

Attraverso questo protocollo, i quattro comuni si impegneranno a aumentare e migliorare l’offerta di posti-barca anche attraverso lo sviluppo dei servizi ad essi collegati; cercheranno di valorizzare, anche in chiave ecosostenibile, le risorse naturali del territorio, prima tra tutte il mare; incentiveranno un sistema di fruizione turistica integrata tra mare e terra e contribuiranno in maniera significativa a colmare le carenze strutturali esistenti lungo l’intera costa pugliese.

La firma di questo protocollo, per Gallipoli, potrebbe significare anche un piccolo passo in avanti verso la tanto sospirata realizzazione del porto turistico, che il sindaco Minerva si propone di far diventare realtà entro i primi 5 anni della sua amministrazione. Minerva, intanto, sul fronte del porto è già al lavoro: nel luglio scorso ha annunciato di aver avviato le procedure con la Regione per trasformare il porto in un terminal crociere. «Siamo fiduciosi di completare l’intero iter per la creazione del porto turistico durante cinque anni dell’amministrazione - aveva detto allora Minerva - ma il punto fondamentale sono gli investimenti. Siamo pronti a cercare contributi europei visto che la Regione non ha disponibilità».


Data: 12/09/2016.   Fonte Notizia: Valeria Blanco, Nuovo Quotidiano di Puglia

www.info-salento.it                                         <<  torna indietro

 

 

Comuni della provincia di Lecce

 

 

Viaggi culturali in Puglia

Viaggi culturali in Puglia

 

 

Partners Commerciali

 

 

Shuttle/Navetta
nei comuni di ...

 

 

 

SALENTO
da scoprire ...

Monumenti del Salento