Assicurazioni
& Pratiche automobilistiche

Assicurazioni
& Pratiche Automobilistiche

 

 

Immobili in Affitto/Vendita


 

 

 

 

 

Strutture ricettive
e Ristoranti nel Salento

Hotels

 

Agriturismo/B&B

 

Ristoranti

 

 

Eventi
nel Salento

Feste

 

Sagre

 

Concerti

 

Mostre

 

Altri

 

 

Newsletter

Iscrizione

 

Cancellazione

 

 

Link utili

Link utili

 

 

Disclaimer

Disclaimer

 

 

Dalla rubrica: Sport

LIVERANI: "DERBY PARTITA SPECIALE. CI MANCA UNA QUALITA'..."

Doveva essere la stagione del derby con il Bari, ma le vicende della società biancorossa hanno rimandato questo appuntamento a chissà quando.
 

Clicca per ingrandireDoveva essere la stagione del derby con il Bari, ma le vicende della società biancorossa hanno rimandato questo appuntamento a chissà quando. Intanto si prende la scena il derby Foggia-Lecce che ha acceso le due tifoserie nei recenti incroci di Serie C.

“Il derby ha un valore speciale – afferma Liverani nella conferenza stampa di vigilia -, ma non bisogna caricarlo troppo di quell’emotività che caratterizzano queste partite, diverse dalle altre”.

Il tecnico giallorosso spera di averla preparata nel modo giusto. “La parola passa sempre al campo – dichiara -, il Foggia ha fatto un mercato importante, è allenato bene ed è organizzato altrettanto bene, è una partita difficile da giocare a viso aperto. Contro il Palermo abbiamo regalato il primo gol e ci manca ancora la cosiddetta bava alla bocca nei minuti finali: è una qualità che non abbiamo ancora”. L’allenatore del Lecce ricorda che il Foggia è partito da una penalizzazione pesante. “L’ha già depennata e senza di essa avrebbe gli stessi nostri punti – fa notare -, ha una rosa di qualità: ricordo Deli, Kragl, che è un quinto atipico, rientra Iemmello, hanno Gori e Chiaretti. Hanno fatto una squadra importante, che va rispettata, ma noi vogliamo riprenderci quanto perso contro il Palermo, però è necessario fare una grande prestazione senza la quale difficilmente riusciamo a fare punti. Preparo le partite a prescindere se gioco in casa o fuori, ormai il calcio è globale”. Per la prima volta Liverani metterà piede allo Zaccheria dove il Lecce non vince e non segna da 56 anni. “Lo ricorderò ai miei giocatori nella riunione pre partita – promette Liverani -, speriamo di sfatare almeno un tabù, meglio se tutti e due”. Nella lista dei convocati non ci sono oltre a Lucioni e Riccardi anche Bovo e Falco. Per la prima volta in questa stagione è presente Di Matteo. “Fa parte della rosa. Metterò in campo la formazione migliore senza pensare alla sfida di mercoledì contro il Crotone – assicura -, qualche cambiamento ci sarà, ma ho ancora dei dubbi”. Falco non è certo che possa recuperare per la partita contro il Crotone. “E’ un giocatore di qualità – spiega -, dovremo cercare di recuperarlo anche a restuitirgli serenità mentale, deve sentirsi fisicamente a posto”. Foggia-Lecce si giocherà alle ore 15, ma non è escluso che una decisione del Consiglio di Stato possa cambiare il programma della nona giornata. “Rimango ancora una volta allibito – conclude -, speriamo che l’elezione di Gravina possa mettere ordine e portare regole certe”.



Data: 26/10/2018.   Fonte Notizia: TrNews

 

 

Comuni della provincia di Lecce

 

 

Viaggi culturali in Puglia

Viaggi culturali in Puglia

 

 

Partners Commerciali

 

 

Shuttle/Navetta
nei comuni di ...

 

 

 

SALENTO
da scoprire ...

Monumenti del Salento