Assicurazioni
& Pratiche automobilistiche

Assicurazioni
& Pratiche Automobilistiche

 

 

Immobili in Affitto/Vendita


 

 

 

 

 

Strutture ricettive
e Ristoranti nel Salento

Hotels

 

Agriturismo/B&B

 

Ristoranti

 

 

Eventi
nel Salento

Feste

 

Sagre

 

Concerti

 

Mostre

 

Altri

 

 

Newsletter

Iscrizione

 

Cancellazione

 

 

Link utili

Link utili

 

 

Disclaimer

Disclaimer

 

 

Dalla rubrica: Sport

IL LECCE E' IN GIOCO E IL GIOCO DEL LECCE PIACE

Chiamale se vuoi emozioni per parafrasare un noto brano della musica italiana, il Lecce dispensa emozioni con il suo
 

Clicca per ingrandireChiamale se vuoi emozioni per parafrasare un noto brano della musica italiana, il Lecce dispensa emozioni con il suo gioco che talvolta cozza con qualche risultato, pochi a dire il vero.

Il Lecce ha i connotati di un animale che fronteggia a viso aperto i capi branco Palermo e Brescia e non teme di valicare le zone di caccia delle battistrada. Merito di un tecnico che finalmente dopo anni ha dato un’impronta precisa alla squadra che naviga ben oltre le più rosee aspettative. Conforta il fatto di vedere la squadra a ridosso di blasoni costruiti con il mero intendo di centrare la promozione diretta, conforta ancor di più vedere tale risultato essere frutto di prestazioni convincenti. Già prestazioni! La parola d’ordine del tecnico sembra essere proprio questa, la ricerca della prestazione. Ed è proprio con queste che il Lecce si è guadagnato l’etichetta di formazione che applica il miglior gioco tra le squadre della cadetteria. Giocatori di qualità che eseguono alla lettera, talvolta con qualche sbavatura, i dettami di Liverani. La perfezione nel calcio non esiste ma piacevolmente si nota che Falco e compagni spesso la rasentano. 41 punti in 25 gare disputate, ovvero una media punti di 1,64, è un dato che va accolto con sorpresa relativa per una squadra neopromossa e costruita ad agosto. 11 vittorie, una soltanto in meno delle battistrada, è un altro dato da non sottovalutare.

La differenza sta tutta nel numero delle sconfitte, 6 statisticamente non regalano la promozione diretta ma con altre 11 gare da disputare e con una forbice di 6 punti che racchiude sei squadre in vetta alla classifica, tutto può davvero accadere. Resta da limare in questo finale di campionato qualche sfumatura attinente concentrazione e limare qualche errore di lucidità nella gestione di alcune fasi della gara.

È comunque un Lecce che convince anche nella sofferenza, quando sotto di due gol in casa di una signora squadra come il Palermo, riesce a reagire, a prendere le redini della partita e giocare buona parte di match nella metà campo avversaria fuori casa. Emozioni… chiamale emozioni che fa rima con prestazioni, tanto care a Liverani.

Il risultato è frutto di queste ultime e poco importa se qualche volta si registra qualche timida amnesia. Il Lecce è in gioco e il gioco del Lecce piace…



Data: 06/03/2019.   Fonte Notizia: TrNews

 

 

Comuni della provincia di Lecce

 

 

Viaggi culturali in Puglia

Viaggi culturali in Puglia

 

 

Partners Commerciali

 

 

Shuttle/Navetta
nei comuni di ...

 

 

 

SALENTO
da scoprire ...

Monumenti del Salento